Crea sito

Il nostro ISTRUTTORE PADI / EFR

Il nostro Istruttore Andrea Maio, della didattica internazionale PADI!
Nato a Roma, classe 1989, amante da sempre della subacquea. Nel 2010 prende il brevetto Open Water con la didattica CMAS mediante un corso effettuato presso l’Esercito Italiano.

Dopo diversi anni, nel 2016 decide di aumentare la propria esperienza prendendo il brevetto Advanced Open Water Diver con la didattica SSI e 4 specialità (Deep, Nitrox, Night & limited visibility, Navigation). Da allora non ha mai smesso di crescere. Nonostante viveva a Firenze, ogni volta che gli era possibile, si tuffava nella costiera Livornese e quando possibile nella costiera dell’Argentario o dell’AMP di Portofino.

Intanto il nostro istruttore continua a crescere! Nel 2019 frequenta un corso BLSD adulto/pediatrico, supera brillantemente il corso RESCUE PADI e subito dopo accede al corso DIVEMASTER PADI presso l’Antignano DIving Center di Livorno dove, ogni volta che era libero dal lavoro, ha passato delle bellissime giornate, nell’estate 2019. Intanto aveva già superato il corso Primary & Secondary care della didattica EFR.

Ad ottobre 2019, essendo un fresco Divemaster decide di iscriversi all’ Instructor Development Course (corso istruttore) della PADI, presso il Centro Sub Campi Flegrei. Dopo 15 giorni faticosi di corso, più di 12 ore al giorno, il nostro Andrea supera l’esame per aspiranti istruttori e diventa ufficialmente un Istruttore PADI. Non contento subito inizia corsi e studi per diventare SPECIALTY INSTRUCTOR della specialità per il quale, ad oggi, è abilitato ad insegnare.

Andrea è anche istruttore della didattica EFR per quel che concerne corsi di primo soccorso adulti, bambini e neonati con utilizzo del Defibrillatore Automatico Esterno, DAE.

Nel 2021, oltre a trasferirsi a Livorno, ha iniziato il percorso per diventare un PADI Tec Deep Instructor.

Il nostro istruttore è molto informato e attento alla concezione mentale della subacquea, sopratutto del legame subdolo che lega la Subacquea e l’ansia. Infatti ha avuto modo di prevenire e gestire, su se stesso e su altri, problemi ansiosi dovuti all’immersione, risolvendoli brillantemente!

Facebook
Instagram